Iscriviti alla mailing list e rimani informato sulle novità riguardanti la Guida Small Business Server!

Puoi acquistare il libro in TRE FORMATI diversi, scegli quello che ti è più comodo cliccando sui loghi corrispondenti:

1. Se vuoi risparmiare acquistando il pratico formato eBook PDF, puoi farlo attraverso lo store di E-Junkie, non sarà necessaria alcuna registrazione! Semplice e veloce! Al termine del pagamento verrai indirizzato direttamente alla pagina di download.

Buy this book with PayPal.

2. Se preferisci il formato eBook ePUB per leggere il libro ovunque, anche sul tuo SmartPhone o Tablet, puoi farlo sempre attraverso lo store di E-Junkie

Buy this book with PayPal.

3. Se invece preferisci il libro che ti verrà spedito a casa nel tradizionale formato cartaceo puoi usare lo store Lulu:

Ubuntu Small Business Server 10.04, eBook e Libro

http://www.stenoweb.it/files/blog/linuxsbs-2.jpg SECONDA EDIZIONE!

Lo scenario di una scuola o di una piccola o piccolissima azienda dove il desiderio di risparmiare senza sacrificare la sicurezza o l' efficienza è un bisogno primario, diventa il terreno perfetto per soluzioni basate su GNU Linux, un sistema operativo di larghissima diffusione nella rete delle reti e dalla comprovata efficienza, sicurezza e scalabilità.
E ora, con la seconda edizione di questa guida realizzeremo un piccolo ma efficente, moderno e completo sistema utilizzando il nuovo Ubuntu Server 10.04 LTS Server Edition che ci garantisce aggiornamenti fino al 2015.

This book is also available in English!.

Formati

TIP: Che tu abbia o meno acquistato il libro, iscriviti alla mailing list utilizzando il piccolo form giallo qui a fianco: in questo modo sarà più facile rimanere aggiornati sugli sviluppi della guida, sia per quanto riguarda nuove edizioni come anche semplici update o promozioni e sconti sulla stessa. Non temere, sarò discreto!

PS: Se stai cercando la versione per Ubuntu 8.04 LTS vai su questa pagina

Contenuti

Un'altra, ennesima, guida su Ubuntu Server? No, mi spiace, perché quelle esistenti tendono ad essere delle buone guide teoriche ma estremamente generiche e vaghe quando si tratta di "fare" le cose. Questo volume è una guida pratica e concreta, è frutto della mia personale esperienza sul campo maturata negli anni affrontando casi "veri" che vi farà ottenere un server con servizi integrati e funzionanti accompagnadovi passo passo. La guida definitiva? No, ovviamente no, ma un ottimo punto di partenza per chi vuole dedicarsi alla professione del Sistemista in ambiente Linux.

Questa nuova edizione, disponibile in formato eBook PDF, in eBook ePub e nel tradizionale formato stampato, è stata riveduta, corretta e ampliata di una sessantina di pagine, per rappresentare ancora una volta un aiuto formidabile per chi voglia realizzare un server utilizzando Ubuntu Server, la distribuzione Linux con più ampia diffusione oggi.

Ma cosa c'è di nuovo rispetto alla prima edizione?

  • Basata sulla ultima Ubuntu con supporto prolungato, la unica che viene supportata dai vendor hardware, ossia la versione 10.04 Lucid Lynx uscita nell'aprile 2010.
  • Vista la ampia diffusione viene illustrato come sia possibile integrare il nostro sistema, in alternativa ad OpenLDAP, anche con il diffusissimo Active Directory di Microsoft.
  • Il capitolo LDAP Server è stato riscritto visto che le procedure di configurazione sono notevolmente variate rispetto alla precedente LTS.
  • Il capitolo DNS & DHCP raddoppia, analizzando anche la possibilità di fornire questi servizi utilizzando lo standard de facto in materia, e cioè BIND e DHCPD.
  • Nel capitolo Mail Server viene anche proposta come alternativa la realizzazione di un Relay server interno mantenendo tuttavia la gestione dei fitri antispam e antivirus.
  • Nel capitolo LAMP installeremo anche phpLDAPAdmin per gestire via web OpenLDAP.
  • Il capitolo File Server comprende anche la configurazione come server membro di Active Directory e la gestione delle quote disco.
  • Il capitolo Proxy Server contiene anche le procedure da eseguire per integrarlo con il sistema di autenticazione di Active Directory.
  • Il capitolo relativo all' Instant Messaging si fa in due passando in rassegna anche la configurazione del server java Jabber Openfire in aggiunta al canonico Jabberd2.
  • I capitoli non menzionati sono tutti stati aggiornati affinché le procedure descritte abbiano successo con Ubuntu Server 10.04.

Ma vediamo per esteso cosa contengono i relativi capitoli:

Capitolo 1 – Operazioni Preliminari
Prima di iniziare è necessario predisporre la macchina e capire le convenzioni usate nella guida. In questo libro non viene spiegato come installare Ubuntu Server e leggendo questo capitolo si comprendono i prerequisiti necessari per poter usare questa guida.

Capitolo 2 – Il comando sudo
Cenni sul funzionamento e sullo scopo del comando sudo, il motivo per cui è stato adottato e pregi e difetti rispetto al modello tradizionale con root e su.

Capitolo 3 – SSH Server
Installare il servizio Secure Shell è necessario per le operazioni di installazione e gestione non solo del server ma anche delle workstation da remoto attraverso un tunnel sicuro.

Capitolo 4 – LDAP Server
Il server LDAP è il fulcro attorno a cui orbitano tutti i servizi proposti su questa guida. Sarà depositario degli account utente, e tutti i servizi si appoggeranno ad esso per l'autenticazione. Indispensabile per realizzare un Single Signon, ed avere un' unica base dati per utenti e password. In questo capitolo verrà mostrato sia come dotarsi di un server LDAP autonomo utilizzando OpenLDAP, sia come fare per appoggiarci ad un servizio esterno e diffusissimo come Active Directory di Microsoft.

Capitolo 5 – DNS & DHCP Server
Un semplice servizio di Caching DNS e DHCP per fornire in modo trasparente ai PC della nostra rete sia gli indirizzi IP che la risoluzione degli stessi. Indispensabile. Verranno mostrate due soluzioni alternative, la più semplice dnsmasq e la più completa accoppiata Bind & DHCPD.

Capitolo 6 – Firewall Server
La sicurezza è importante. Qui impareremo a configurare in nostro server perché controlli il traffico tra la nostra rete privata e internet. Indispensabile a molti servizi e assolutamente impossibile da ignorare.

Capitolo 7 – LAMP Server
Per poter fornire servizi particolari (ad esempio Webmail) è necessario avere a disposizione un Webserver con database e supporto PHP (LAMP). In questo capitolo impareremo ad installarne uno semplice ma funzionale ai nostri scopi.

Capitolo 8 – File Server
Questa è una delle parti più importanti e uno dei motivi “principi” per cui viene installato un server in azienda. Qui ne realizzeremo uno completo di autenticazione sia verso OpenLDAP che verso Active Directory. Vedremo anche come risolvere alcuni problemi e casi particolari che possono presentarsi quando si realizzano soluzioni di questo tipo.

Capitolo 9 – Mail Server
Qui impareremo a realizzare un servizio completo SMTP, POP3, IMAP e Webmail sia ufficiale che in configurazione relay, per dotare la nostra rete di un moderno servizio di posta elettronica completo di filtri antispam e antivirus.

Capitolo 10 – Proxy Server
Il controllo della navigazione su internet è importante. Seguendo questo capitolo realizzeremo un servizio di Proxy caching per velocizzare la navigazione, completo di autenticazione utente integrata con Samba/LDAP e Active Directory, controllo sui siti visitati e configurazione automatica dei browser con WPAD.

Capitolo 11 – Time Server
Un semplice servizio per sincronizzare data e ora su tutta la rete prelevandole da internet.

Capitolo 12 – Snapshot Backup
Il salvataggio dei dati è importante. Qui vedremo e capiremo come realizzare una soluzione moderna, veloce ed efficiente di Backup usando solo strumenti software già inclusi nel sistema operativo e supporti economici come dischi esterni USB.

Capitolo 13 – Instant Messaging Server
I servizi chat dilagano nella rete, e stanno pure diventando utili in certi casi. In questo capitolo vedremo un paio di soluzioni su come realizzare un server privato ma all' occorrenza facilmente integrabile con quelli esistenti su Internet. Il tutto sempre sfruttando la nostra base utenti aziendale su OpenLDAP o Active Directory.

Capitolo 14 – Fax Server
Nonostante molti pensino che il fax sia uno strumento di comunicazione antiquato, alla prova dei fatti questo non risulta vero. In ambito aziendale un servizio di questo tipo è ancora usato moltissimo e noi non possiamo ignorarlo.

Capitolo 15 – VPN Server
In questo capitolo impareremo a configurare un servizio VPN in modo basilare per permettere a collaboratori esterni di accedere in modo sicuro attraverso una connessione protetta ai nostri servizi. Il tutto da remoto attraverso Internet come fossero seduti accanto a noi.

Capitolo 16 – Conclusioni
Riflessioni, ringraziamenti e links ai siti ufficiali dei software utilizzati.

Attraverso il link citato come fonte, potete anche vederne una anteprima.

Grazie a tutti e alla prossima.

Stefano Giro

Salve

MI chiami Eugenio e ho acquistato un po' di tempo fa questo libro con l'intento di installare una piccola rete e imparare il server di Linux Ubuntu.
Poi per la verità altri impegni mi hanno impedito di proseguire.

Ora mi sono messo di buzzo buono e sto provando, però si verificano i primi problemi.

Il mio problema è OpenLDAP. Ho seguito le proposte di configurazioni del libro, anche se sto usando la versione 12.04 LTS.

Quando faccio ldapadd ai seguenti file succede che:

1) Pag. 37 file db.ldif ricevo un errore
adding new entry "cn=module{0}, cn=config"
ldap_add: Naming violation (64)
L'errore non viene emesso se tolgo {0}

2) pag. 39 file config.ldif ricevo un errore alla riga 7
"dn: olcDatabase={0}config,cn=config"
ldapadd: wrong attributeType at line 7, entry"olcDatabase={0}config,cn=config"

Qualcuno mi può aiutare?

Grazie
Ciao
Eugenio

la descrizione è veramente interessante.

Vorrei sapere se è un progetto la realizzazione di una versione basata sul 12.04...?

Non credo proprio che tu possa usare la guida con la 12.04.
Stefano ha in progegtto una revisione apposita per questa versione LTS di Ubuntu

Quindi non è possibile sfruttare questa guida, seppur vecchia, per crearsi delle basi come sistemista linux ed estenderla a qualsiasi distribuzione? O è da utilizzare unicamente con Ubuntu?

Mi risulta che siano cambiate parecchie cose, ne cito una come esempio: come interfacciarsi ad LDAP (fondamentale). Inoltre E' cambiato parecchio Samba che ha raggiunto la versione 4.x
A questo punto non so cosa farà Steno. Forse è preso da i suoi parecchi impegni e non ha trovato il tempo di aggiornarlo alla 12.04.
Sta di fatto però che oggi puoi provare soluzioni complete e parecchio affidabili e ben fatte. Ad esempio l'installazione di un controller di dominio lo puoi fare con pochissimi semplici click utilizzando Zentyal (basato su Ubuntu 12.04).
http://www.zentyal.org/
Io lo sto utilizzando e lo trovo davvero eccezzionale.
naturalmente se vuoi approfondirne i dettagli dovrai darti da fare. Il percorso molto interessante che proponeva il testo di Steno era proprio il fatto che ti dava un quadro di insieme di come i diversi componenti interagivano, aumentando la consapevolezza del suo funzionamento. Con Zentyal potrai implementare tanti servizi efficaci ed affidabili in pochissimo tempo, poi per approfondire il funzionamento di ognuno (in futuro potresti averne bisogno) dovrai leggerti le guide ufficiali e/o affidarti ai forum.

Purtroppo il percorso di aggiornamento del libro verso Ubuntu 12.04 è stato per il momento accantonato.
E' vero quello che dice Roberto, la parte OpenLDAP è molto cambiata, paradossalmente molto più vicina a quanto insegnava la guida della versione 8.04 che a quella della 10.04.
Zentyal è abbastanza completo, ma per quello che ho potuto vedere io (qualche installazione con la versione basata sulla 10.04) trovo l'interfaccia di gestione molto lenta e tutt'altro che comoda. Dopo un primo periodo di euforia Zentyal mi è parsa parecchio scomoda (per non dire approssimativa e completamente fuori standard) da manutenere e l'ho abbandonata per il metodo tradizionale e volendo legacy descritto nel libro. Perlomeno ti COSTRINGE a capire quello che stai facendo. Molto utile in caso di problemi.
Su Samba4 non mi esprimo, pensiamo solo che Ubuntu 12.04 offre ancora una versione Alpha segno forse che non c'è ancora una richiesta impellente su questo versante. Per fare test ok, ma per ambiante produttivo meglio lasciare stare. ritengo che ora la miglior soluzione Samba con join su AD sia quella di Centrify.
Ne ho parlato in questo articolo.

ciao,
sara' la volta della versione nuova la 14.04 ?
con incluso il dvd live con tutto installato?

graz

Magari sarebbe ora di aggiornare questo post. E' uscita una nuova versone di questo libro.
Sara

nuova versione?

dopo la 10.04 ?

@Gelatiera
E' uscita una nuova versione? O_o
Boh! Non mia però... ;)

Io aspetto e spero :)

Salve sig Stefano.
Complimenti per Ubuntu Small Server. Ho acquistato il Suo PDF e sto cercando di aplicarlo su 12.04 (funziona con delle modifiche)
Per favore puo indicarmi come posso configurare LDAP e Apache che parte del mio sito siano visibili solo ai certi utenti.
Grazie mille.

ciao,
una curiosita'... a costruire/testare l'intero ambiente
quanto tempo ti ci e' voluto?

grazie

@sacarde
anni... :D

@sacarde

Se è permesso fare un'analogia ... il testo di Steno è un concentrato di esperienze, pratica, test, prove, studio, ipotesi, errori corretti da successive ipotesi ... insomma, avete presente l'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena? Ecco, in quel testo c'è Aceto Balsamico Tecnologico di Steno

;-)

Grazie Roberto, e a proposito: ho finito l'aceto! :D

Aggiungo che sono in trattativa con un istituto tecnico della mia zona per tenere a fine anno un corso incentrato sul libro.
Forse sarà la buona occasione per dare una rinfrescata al testo.
Vedremo.

Fantastica occasione davvero. Tienici aggiornai, non sono l'unico interessato.
Intanto provvedo a preparare un'altra boccetta ;-)

Saluti

Roberto B.

Grande Stefano.
Siamo in attesa del nuovo testo.

c'e' niente che possiamo fare per aiutarti?

@sacarde
Grazie, ci penserò. Intanto potreste suggerire qualche argomento aggiuntivo. Il tempo passa e molte cose vanno in disuso mentre altre emergono. Accetto suggerimenti.

ho letto di OpenDJ o OpenDS al posto di openldap

che differenze ci sono?

Dopo aver letto riferimenti molto positivi su samba 4.1, ho fatto qualche test/esperimento di installazione.
Ho notato, seguendo questo video-tutorial,
https://www.youtube.com/watch?v=Rf7Hk8qWt1Q
che la procedura di installazione dell'ambiente samba + ldap (un vero e proprio controller di dominio con Active directory) è diventata davvero molto semplice. Al termine ho inserito sotto dominio senza problemi client XP e Win 7

Certo che una guida in cui i servizi di un tipico ambiente lavorativo vengono messi in fila e configurati passo passo utilizzando gli strumenti messi a punto in questi ultimi anni e la chiarezza espositiva di Stefano, sarebbe davvero una gran bella cosa

;-)

ciao,
sto' provando/installando SBS dal pdf

mi sono fermato alla pagina 226

eseguendo: sudo cat pkey.pem >> imkey.pem
ho l'errore: permesso negato

e non riesco a togliere l'attributo "e" al file imkey.pem

sudo chattr -e imkey.pem
chattr: Clearing extent flag not supported on imkey.pem

dove sbaglio?

grazie

se eseguo il comando da sudo mi da errore...

se lo eseguo da root no

quindi problema risolto

If you are going for best contents like me, just pay a quick
visit this web page every day since it provides feature
contents, thanks

WOW just what I was searching for. Came here by searching for Bartender

Please let me know if you're looking for a article writer
for your site. You have some really good posts and I feel I would
be a good asset. If you ever want to take some of the load off, I'd love to write some articles for your blog
in exchange for a link back to mine. Please blast me an e-mail if interested.
Cheers!

Therefore, subscribe to this web site and I also'll help you to get your organization advertising and
marketing system raised as much as a degree while cutting your costs!

I think this is one of the most vital information for me.

And i'm glad reading your article. But should remark on some general things, The
site style is great, the articles is really nice : D. Good job, cheers

Hi, just wanted to tell you, I enjoyed this article. It was
funny. Keep on posting!

Salve, Ho notato il suo articolo e vorrei cogliere
l'attenzione perché ho bisogno di un lavoro, in quanto sono disoccupato da 3 anni e ho famiglia.

Sarei disposto a lavorare per chiunque e non mi importa se a tempo
determinato o a tempo indeterminato, ho solo
bisogno dei soldi per ristrutturare casa.
Per chi volesse prendere in considerazione la mia richiesta di occupazione e vorrebbe offrirmi una chance, può visionare istantaneamente il mio curriculum in rete.

Salve, Ho notato il suo articolo e vorrei cogliere l'attenzione perché ho bisogno
di un lavoro, in quanto sono disoccupato da 3
anni e ho famiglia.
Sarei disposto a lavorare per chiunque e non mi importa se a tempo determinato
o a tempo indeterminato, ho solo bisogno dei soldi per
ristrutturare casa.
Per chi volesse prendere in considerazione la mia richiesta di
occupazione e vorrebbe offrirmi una chance, può visionare istantaneamente il
mio curriculum in rete.

**

You - Tube, being the internet video central of the
web, gets millions of viewers each day. These services are something that many marketers engage in to cut
the time and expense of marketing so that they can focus on other things that are necessary in their business.
On the right hand side you will see "add annotation" click it and then click "note" a text
box will appear on the video and you can add text
to that box by writing in "Note" to the right of the
video.

eval(ez_write_tag([[300,250],'brighthub_com-medrectangle-2']));.

Make good book and music trailer for promoting the product making use of standard video
editing plan. " You - Tube is the video version of this virtual socializing phenomenon.

Sono 2 giоrni cҺe naviǥo e iil tuuo blog èla sola cosa
attraente chе ho visto. Ꮲroprio convincente. Se tutte le persone chе ϲreano pagіne wеb badassѕero a produrre materiɑle
apprezᴢabіle come il tuo ⅼaa rete sarebbe di sicuro più
piacevoke da leggere. Ti ringrazio.

Good day! Do you use Twitter? I'd like to follow you if that would be okay.
I'm absolutely enjoying your blog and look forward to
new updates.

Unquestionably believe that which you said. Your favorite reason seemed
to be on the web the easiest thing to be aware of. I say to you,
I definitely get irked while people consider worries that they plainly do not know about.

You managed to hit the nail upon the top as well as
defined out the whole thing without having side effect ,
people can take a signal. Will likely be back to get more. Thanks

Simply wish to say your article is as amazing. The clearness in your post is just nice and i can assume you're an expert on this
subject. Well with your permission let me to grab your feed to keep up to date with forthcoming post.
Thanks a million and please carry on the enjoyable work.

I got this web site from my buddy who shared with me concerning
this web site and now this time I am visiting this web page and reading very informative articles
at this time.

So "why would some homeowners watch for thus very lengthy?" you possibly can presukably ask.

great publish, very informative. I ponder why the other
specialists of this sector don't understand this. You should proceed your writing.

I am confident, you've a huge readers' base already!

A few of that is dependent on the server environment (mostly
Apache or Microsoft IIS ) on which the scripting
language, comparable to PHP , Ruby , Python , Perl or ASP is operating, and subsequently just isn't necessarily right down to
the net developer themselves to maintain.

You may additionally think about offering your personal skills for a price, equivalent to
web design and article writing.

Hello friends, how is the whole thing, and what you wish for
to say regarding this piece of writing, in my view its truly amazing in favor
of me.

Hey there! I just wanted to ask if you ever have any problems with
hackers? My last blog (wordpress) was hacked and I ended up losing many
months of hard work due to no back up. Do you have any solutions to protect
against hackers?

Good day! I could have sworn I've been to this blog before but after browsing through some of the
post I realized it's new to me. Anyhow, I'm
definitely happy I found it and I'll be bookmarking and checking back often!

Nice replies in return of this question with genuine arguments and
describing everything concerning that.

Um grande amplexo e deixe senhor comentário inferior dizendo que achou dessas jeitos com como ganhar dinheiro nas redes sociais.