Al mondo ci sono solo 10 tipi di persone: chi comprende il sistema binario e chi no.

— Anonimo

linux

ProxMox VE, virtualizzazione livello enterprise per tutti

http://www.stenoweb.it/files/blog/proxmoxve.png In pieno clima vacanziero stò testando una interessante soluzione di virtualizzazione che se mantiene le premesse può dare seriamente filo da torcere ai più blasonati VMWare ESX, Citrix XenServer e al nuovo fiammante Hyper-V di Microsoft. Ok, forse non subito, e forse solo in fascia "entry", ma questo prodotto presenta una caratteristica unica, non presente negli altri prodotti: l'unione di due dei paradigmi della virtualizzazione: system virtualization (container, VPS) e full virtualization hardware. Ecco qua il ProxMox Virtual Environment.

Bye bye, Baby

http://www.stenoweb.it/files/blog/archlogodown.png I maintainers di Arch spazzano via KDE3 dai repository per far posto a "Cenerentola-KDE4". Così. Come niente fosse. Che disastro. Che superficialità. Ecco come distruggere una delle migliori, a mio parere, distro del panorama Linux. Fiducia nei maintainers che ruzzola a zero. Almeno "lato desktop" con me Archlinux ha chiuso i battenti.

Conversione da Virtualbox a KVM/QEMU

http://www.stenoweb.it/files/blog/virtualboxsun.png Siccome stò testando un interessante (anzi di più) progetto di virtualizzazione basato su KVM/QEmu a cui magari dedicherò una mini recensione, ho bisogno di convertire alcuni VDI di virtualbox nel formato qcow2 usato da KVM/QEmu per fare delle prove senza dover reinstallare da capo la VM. Ecco come si fà su Archlinux. Per gli altri penso cambi molto poco ...

CIN CIN !

http://www.stenoweb.it/files/blog/tuxwine.png E chi dice che al bar non si possono far discorsi seri su Linux, Windows e compagnia ? La gente guardava un po' stranita, ma i contenuti erano profondi :). Ho incontrato Ruggo e invece di parlare di sport e di donne mi escono stè conversazioni noiose.
Le parole non sono esatte alla virgola, vado a memoria, ma i concetti sono quelli. Ciao Ruggo ! Me lo fai un commento stavolta :D ?

UDEV rules : Fissare i nomi device delle nostre schede di rete

http://www.stenoweb.it/files/blog/eth.png Il problema insorto dopo l'aggiornamento del kernel mi aveva lasciato parecchio l'amaro in bocca: ho seguito il suggerimento di Davide (postato come commento al post e che ringrazio) e ho creato una regola per UDEV in modo che lo stesso non avesse più libera licenza nell'assegnamento dei nomi alle interfacce di rete. Esperimento riuscito e problema scomparso, anche se nello stesso periodo è arrivato un nuovo aggiornamento del kernel e quindi qualche dubbio mi rimane...

ArchLinux Small Business Server (33) - PATATRAC !

http://www.stenoweb.it/files/blog/tuxsad.png Update -> problema risolto (Grazie Davide).

Disastro. I detrattori di Archlinux su di un server gongolano. E ne hanno ben donde. Ho fatto un aggiornamento "pesantuccio" su di un server (di test, non mi butto a pesce in queste cose) e cosa mi combinano ? Non funziona più la rete. Quisquille, in fondo che se ne fà un server dei servizi di rete ? :(

Scan IP attivi nella sottorete

http://www.stenoweb.it/files/blog/archlogo.png Quante volte (informaticamente parlando ovviamente...) dobbiamo trovare gli host attivi nella nostra rete ? Mai ? Ma và là non ci credo, a me capita spessissimo e ogni volta cambio metodo per farlo dal "Ao, che ippì ha il tuo ferro ?" ad un più criptico netstat con qualche parametro che dimentico sempre come si usa ;). Bene, ora scriviamoci un metodo "via di mezzo" altrimenti dimentico pure questo ...

Firefox 3 & Firebug

http://www.stenoweb.it/files/blog/firebug.png Al ritorno dalle brevi ma meritate e rilassanti ferie non posso che lanciare un bel pacman -Syu per scaricarmi la mia vagonata settimanale di aggiornamenti. Tra le novità naturalmente spicca Firefox 3, ma con retrosorpresa ... non funziona Firebug !! Aaaaarghh !!!
Meno male che ha una versione beta, (aggiornata al 13 giugno) compatibile con il nuovo browser che mi fa tirare un bel sospirone.

Applicazioni QT con style GTK

http://www.stenoweb.it/files/blog/qt4.png Questa è una buona notizia. Sappiamo tutti che le QT sono librerie multipiattaforma che "prendono" il look and feel della piattaforma su cui girano, che sia Linux (X11), Windows o MacOSX. Paradossalmente il problema maggiore si presenta proprio su Linux che abbinato con GNOME rende le applicazioni QT graficamente "aliene" all'ambiente. Ora sembra ci siano novità in questo senso, con le QT 4.4 abbiamo a disposizione, direttamente dai labs di trolltech, QGtkStyle che "renderizza" i widgets QT4 utilizzando il theme engine GTK a disposizione, in modo similare a come succede nell'ambiente Windows e MacOSX. Finalmente ! ;)

Nessun dorma ...

http://www.stenoweb.it/files/blog/konqui.png In questo mondo pinguinesco nessuno è autorizzato ad adagiarsi sugli allori: le novità sono incalzanti, si ha sempre l'impressione di lavorare in un cantiere aperto. Anzi, non è proprio una impressione, ma un sacrosanto dato di fatto. Scagli la prima pietra chi non cerca sempre di customizzare il proprio desktop con l'ultimo (instabile) ritrovato nella perenne ricerca di una chimera: il desktop perfetto. E allora perchè non tastare con mano KDE 4.1 beta ? Il team di kubuntu lo ha reso disponibile e ne ho approfittato dopo il (deludente ma giustificato) tentativo con la versione 4.0. Impressione ? Si comincia a ragionare, ma, nella logica del cantiere aperto forse la 4.2 andrà meglio ;)

Condividi contenuti