Mai fidarsi di un computer che non è possibile gettare dalla finestra.

— Steve Wozniak

See ya in another life, brothas.

I misteri

Ok, sfatiamo questo mito, non è vero che Lost non ha dato risposte ai misteri. Basta, smettiamola con questa storia assurda. Lost semplicemente non ha SPIATTELLATO le soluzioni, ma ha sempre e continuamente fornito elementi per poter unire tutti i puntini del grosso “disegno invisibile”. Basta usare il cervello, e collegare ciò che si è visto durante le sei serie. Sono ben pochi i misteri a cui non è stata fornita una possibile interpretazione, ed essi sono di fatto marginali. Se pensate che non sia così, provate pure a fare una domanda. Sono sicuro che c’è chi, come me, saprà offrirvi una possibile soluzione. Per alcune cose non sono state date risposte certe, è vero ma alla fine, scusate, chi se ne frega? Un conto è «hanno creato una storia incoerente con dei buchi logici che mi impediscono di seguire l’evolversi delle vicende». Un conto è «hanno fornito i mezzi per poter interpretare questo fatto in un modo o in un altro e a me piace credere che sia così». Sono due livelli che non bisogna confondere. Altrimenti sembra che gli autori abbiano inserito misteri a caso per anni e anni pensando di far risolvere tutto ai fan, non sapendo dove andare a parare. Ma non è così. Sfido chiunque sostenga questo a creare una storia come Lost, operando in questo modo. Vi assicuro che non otterrete un bel niente. Sostenere questa tesi è solo una moda. Fa figo prendere in giro Lost, e non è facile sostenere a spada tratta un’opera così complessa. Detto questo, ribadisco che la storia di Lost non è una sequenza di domande misteriose a cui bisogna trovare una risposta, è un’avventura di un gruppo di persone, in cerca della redenzione per tutto ciò che li ha resi soli e infelici prima di raggiungere l’isola. In questo senso, abbiamo assolutamente tutte le risposte che ci servono.

L’enciclopedia di Lost

Per quelli che sostengono che «è tutta una storia inventata di puntata in puntata, e non sapevano come farla finire, e non sta niente in piedi», è comunque stata annunciata un’enciclopedia di Lost, che fornirà queste benedette risposte. Ed è questa la forma giusta in cui dovevano arrivare. Poco più di un maledetto opuscolo informativo, ci sto. Avrei vomitato se durante i drammi di questi personaggi e la poesia di alcuni momenti ci avessero infilato degli spiegoni pseudo-scientifici con dei dialoghi da film da fantascienza anni 90. Oltretutto, spiegare esplicitamente i misteri, avrebbe negato uno degli elementi che ha reso Lost l’opera di entertainment più importante degli ultimi dieci anni: la formulazione delle teorie da parte del pubblico. Il mistero è sempre stato una parte costitutiva dello show, fino alla fine, e oltre, direi. Questo ha spinto i fan di tutto il mondo a cercare di interpretare costantemente ciò che stava succedendo. Le risposte non venivano date, e quindi le persone hanno cominciato a cercarsele. Attivamente. Usando il cervello. Creando delle vere e proprie teorie, condivise tra amici, sui siti, sui forum, sui blog di tutto il mondo. Chi ha visto Lost aspettando puntata dopo puntata, sa cosa vuol dire “viaggiare” col proprio cervello, cercando di capire gli aspetti più oscuri della vicenda. Questa esperienza, rende Lost totalmente unico in questo genere. Cercare di scoprire chi ha ucciso Laura Palmer è un conto. Ma provare a capire cosa sia l’isola, chi sia Jacob, qual era lo scopo della Dharma, perché i Losties vogliono tornare sull’isola, chi sono Adamo ed Eva, cosa sono i numeri, è tutt’altro, gente.

Una mania collettiva

Le teorie, a loro volta, hanno contribuito a generare la Lost-mania. Ovvero vere e proprie comunità che continuavano a scambiarsi teorie e pareri sull’episodio appena visto. Ovvero rivedere più e più volte lo stesso episodio per interpretarlo meglio con il senno di poi. Ovvero non sapere aspettare e guardarsi tutto il cofanetto della serie in tre giorni. O non poter aspettare la versione italiana (tra un anno? Con i dialoghi adattati in quel modo? Ma siete pazzi? Io DEVO sapere come va avanti!!) e scaricarsela sottotitolata, tanto che Fox Italia per la prima volta ha mandato in onda gli episodi a sole 24 ore dalla diretta americana, con i sottotitoli. Anche questo dimostra quando Lost sia stata una “droga” talmente forte, che ha dettato nuove regole persino nel modo di programmare i palinsesti delle reti e nel modo di fruire un’opera da parte del pubblico. Anche qui, una cosa mai vista. Forse l’inizio di una rivoluzione.

L’utilizzo dei media

Anche da questo punto di vista, Lost non è stato solo un serial ma un’esperienza. Non a caso, il progetto mediatico correlato a Lost si chiamava “The Lost Experience”. Ovvero un modo di raccontare aspetti collaterali della storia attraverso un innovativo uso di finti siti web collegati alla Dharma & co, viral su internet, libri, trasmissioni radio, ecc… Gli americani definirebbero questa tecnica “trans media”; Lost è stato il primo serial (a memoria, la prima opera?) ad usare i media in una maniera trasversale, facendo entrare l’entertainment di fatto nella sua nuova era, assottigliando il confine tra realtà e fiction.

Un confine sottile, in quanto Lost, pur adottando un format di serial, presenta molti aspetti anticonvenzionali che lo avvicinano più alla vita stessa che a una semplice opera di narrazione. Alcune risposte ci sono, altre no, sta a noi trovarle. Sta a noi dare un senso a ciò che abbiamo visto. Sta a noi decidere se ciò che ci accade abbia un senso o no.

Tutto questo posiziona Lost al di sopra degli standard qualitativi delle opere narrative di qualsiasi media o periodo storico. Lo fa diventare un’esperienza emotiva e cerebrale, rendendolo di fatto eterno. Non è un semplice racconto che milioni di persone hanno osservato. E’ un fenomeno collettivo a cui hanno, abbiamo, partecipato.

«Let it go»

Perché alcuni sono rimasti delusi? Beh, alcuni perché guardavano le puntate di Lost cercando meramente le risposte ai misteri, il che significa che non stavano seguendo la storia. La vera storia di Lost, e non il suo background. Stavano guardando la scatola senza capire che c’era un contenuto. Ma il vero punto è un altro. Credo che ogni giudizio sia profondamente influenzato dalle aspettative. Se andiamo al cinema a vedere un film da cui non ci aspettiamo niente, e il film, pur essendo semplicemente sufficiente, ci sorprende positivamente, il nostro giudizio sarà molto buono. Se invece speriamo di vedere un capolavoro e il film non si rivela soddisfacente, saremo feroci nel criticarlo. Ecco, Lost ha probabilmente creato la più grossa aspettativa nella storia delle aspettative e questo sin dall’episodio pilota. Ognuno si era fatto una propria idea sulla storia e su come avrebbe voluto che andasse, e questo ha reso molto difficile soddisfare tutti quanti. Gli autori, dando forma a Lost puntata dopo puntata, hanno dovuto combattere contro un potentissimo antagonista: l’immaginazione senza limiti di ogni singolo spettatore.

A coloro che non hanno gradito il finale perché non era ciò che si aspettavano, dico: non pensate a quello che poteva essere o che avreste voluto. Cercate di capire cosa è stato, perché non potete cambiarlo. Dategli un senso e poi lasciatelo andare. Let it go.

Io ho provato a spiegare perché Lost è un capolavoro ma cercare di spiegare Lost è semplicemente riduttivo. Lost va visto. Neanche, va vissuto.

E allora… ci vediamo in un’altra vita, fratelli.

See ya in another life, brothas.

It's hard to find knowledgeable people about this subject, but you seem
like you know what you're talking about! Thanks

There are lots of reasons to be moving including relocation of
house or office, or the purchase associated with an online vehicle.
There a wide range of different international car shipping companies such as National Transport LLC that will likely be
of interest for you. Suppose a national average cost per gallon of gas
of $3.

What a information of un-ambiguity and preserveness of
precious know-how on the topic of unexpected emotions.

When I originally left a comment I appear to
have clicked the -Notify me when new comments are added- checkbox and
now whenever a comment is added I receive four emails with the same comment.
There has to be an easy method you are able to remove me from that service?
Kudos!

Pretty section of content. I just stumbled upon your blog and in accession capital to
assert that I acquire in fact enjoyed account
your blog posts. Any way I'll be subscribing to your augment and even I achievement you access consistently fast.

Websites lists permit you to keep a log of various types of web links GSA Search Engine Ranker uncovers and sends to.

Thank you for another excellent article. The place else may
just anyone get that type of info in such an ideal way
of writing? I've a presentation subsequent week,
and I'm at the look for such information.

Someone essentially help to makke critically posts I'd state.
This is the first time I frequented your website page and so far?
I surprised with the analysis you made to make this particular put up amazing.
Fantastic process!

Studies show that there's a vast misconception surrounding the reasons people leave
jobs.

Seo Pressor - Guide And Review

What i do not realize is in reality how you are
not actually much more well-appreciated
than you may be now. You are very intelligent.
You know therefore considerably in relation to this subject,
produced me individually believe it from so many varied angles.
Its like men and women don't seem to be involved until it is one thing to do with Lady gaga!
Your personal stuffs great. Always maintain it up!

WOW just what I was looking for. Came here by searching for baboons

I do consider all of the concepts you have introduced on your post.
They are really convincing and will definitely work. Still, the posts are very short
for novices. May just you please lengthen them a little from next time?
Thank you for the post.

Quando investidor se decide através de um investimento e este é em companhia em estágio
inicial, não existem muitos dados e números dessa empresa que se tenha como
determinar, e também, assim, é muito difícil a fim de que um investidor conseguir julgar a empresa.

Hi. Only wanted to ask a quick issue. Now i am faacgfefdfdk