Scrivere un messaggio su Internet è come farsi un tatuaggio, solo un tatuaggio è più facile da cancellare.

— Anonimo

USB over IP

http://www.stenoweb.it/files/blog/usb.jpg Sempre più spesso mi capita di avere a che fare con ambienti terminal server e/o virtualizzati. E sempre più spesso tra i piedi c'e' l'immancabile dispositivo USB che l'utente remoto deve utilizzare. Se sono stampanti si risolve abbastanza facilmente con un comune print server, ma se sono dispositivi di altro tipo di cui non e prevista una versione LAN tipo scanner manuali o semplici webcam ? In questo caso bisogna porre speranza nei software che trasportano il segnale USB attraverso la rete IP per fare in modo che il server remoto possa pilotarlo. Funziona? Boh! Io ne ho individuali un paio. Eccoli. Se ne conoscete di migliori non esitate a dirmelo.

Open

Il primo che ho individuato è OpenSource, funziona in ambiente Linux e dispone anche del NECESSARIO driver Windows. Il progetto si chiama ed è hostato (mamma mia questi termini italianizzati degni del ministeri della cultura del ventennio fascista … :D) su Sourceforge. A dire il vero non sono riuscito a farlo funzionare in modo decente. Lo definirei senza dubbio non adatto ad un ambiente di produzione. I più curiosi possono seguire anche la miniguida su .
Spero che i costruttori di ThinClient tipo la nostrana Praim e soci prendano magari spunto da qui e lo includano dei loro terminalini basati su Linux. Sarebbe cosa buona e giusta.

Close

Se invece vogliamo qualcosa che funziona ora dobbiamo, come spesso capita, aprire il portafogli e rivolgersi, ad esempio, a . Ad essere sincero non l'ho ancora provato, il , ma se risolve effettivamente il problema... allora hanno ragione loro e paghiamo meno malvolentieri :D
Interessante anche il fatto che che incorporano il software.

Lo proverò di sicuro.

Bye.

While I only have a holding web page hosted for now I'm the webmaster for another site that is hosted with Tsohost.