Hardware: la parte di un computer che puoi prendere a calci

— Jeff Pesis

Personalizzare Ubuntu Hardy Heron 8.04 al 101%

2.4 Gestire le e-mail

a - Thunderbird

Thunderbird è un ottimo client di posta elettronica con moltissime caratteristiche utili, quali ad esempio, un potentissimo filtro anti-spam, la possibilità di catalogare e mettere tag alle e-mail oppure creare dei filtri ad hoc per smistare la posta in ingresso. Come il cugino Firefox, anch’esso permette di estendere le proprie funzioni mediante l’utilizzo di add-ons.

Installa da terminale:

sudo apt-get install thunderbird

b - Accesso rapido alle e-mail

Utilizzare un client di posta è molto utile, talvolta, indispensabile. Eppure, se si vuole essere sempre aggiornati sulla posta in arrivo, basta utilizzare dei semplici programmi che si posizionano nel pannello di fianco all’orologio. Così facendo, con un semplice passaggio del mouse, saprete sempre chi vi ha scritto ed il motivo.

CheckGmail

Checkgmail è un comodissimo programma che vi permette di essere aggiornati in tempo reale sulla casella Gmail. Una volta configurato secondo le vostre esigenze, la tipica iconcina di Gmail si collocherà sul pannello, indicandovi la presenza di posta nella vostra casella attraverso delle semplici notifiche.
Per caricare all’avvio questo programma, andate in Sistema-> Preferenze -> Sessioni, cliccate su Aggiungi ed inserite i seguenti parametri:

Nome: CheckGmail
Comando: /usr/bin/checkgmail

Infine cliccate su Ok. Al prossimo riavvio del sistema, CheckGmail partirà in automatico.

Installa da terminale:

sudo apt-get install checkgmail

2.5 - Leggere i feed RSS

Liferea

Liferea è un ottimo programma per leggere i feed RSS in GNOME. Chiunque abbia a che fare con decine di feed, non può non utilizzarlo.

Installa da terminale:

sudo apt-get install liferea

2.6 - Comunicare con gli utenti di MSN: emesene

Hardy come client di messaggistica istantanea propone Pidgin. Questo ottimo programma ha una caratteristica molto importante: permette di poter chattare contemporaneamente con persone che utilizzano protocolli differenti. Ad esempio, si possono scambiare due parole nello stesso momento sia con persone che utilizzano Windows Live messenger che con quelle che utilizzano Yahoo!Messenger od un altro protocollo.
Un limite che si trova in Pidgin, riguarda la scarsa compatibilità con il protocollo che si usa per chattare con gli utenti di Windows Live messenger. Nonostante non a tutti interessi l’invio di trilli, messaggi personali e simili, è comprensibile che chi si trova su Ubuntu vuole avere il massimo della compatibilità per poter chattare tranquillamente con i propri amici. Per questo motivo, ci sono programmi come Emesene che ci garantiscono una compatibilità nettamente superiore a quella fornita da Pidgin.

Emesene

Emesene nasce come clone open source del programma MSN Messenger (ora Windows Live Messenger). Questa sua caratteristica lo porta ad un livello di compatibilità elevata con tutti coloro che utilizzano il programma di casa Microsoft per chattare, potendo utilizzare le funzionalità più classiche a cui gli utenti sono abituati.

Installa da terminale:

sudo apt-get install emesene

2.7 - Parlare con tutti grazie a Skype

Skype è indubbiamente il programma più utilizzato al mondo per effettuare chiamate VoIP. Per poter chiamare gratuitamente i vostri amici che hanno un account con Skype, non dovete fare altro che installare il programma ed iniziare a parlare!
NB: Vi ricordo che per installare questo programma, dovete avere abilitato i repository di medibuntu come descritto nella prima parte della guida.

Installa da terminale:

sudo apt-get install skype skype-common

2.8 - Scaricare files dalla rete

a - GwGet

Gwget è il front-end grafico del programma wget. Grazie ad esso, si potrà utilizzare il download manager con estrema semplicità, potendone anche programmare i download.

Installa da terminale:

sudo apt-get install gwget

b - aMule

aMule è la versione di eMule creata appositamente per gli utenti del pinguino. Nonostante non sia ancora perfettamente simile all’originale, riesce a compiere comunque il proprio lavoro nella fase di file sharing.

Installa da terminale:

sudo apt-get install amule amule-utils amule-utils-gui

Per gli utenti di Fastweb, si può trovare l’ultima versione SVN di Amule Adunanza sulla relativa pagina di download del progetto. Ovviamente, il pacchetto è per la nostra Hardy ed è disponibile sia la versione a 32 che a 64 bit.

c - Deluge Torrent

Ubuntu, nella release Hardy, implementa Transmission come nuovo client BitTorrent. Se non si volesse utilizzare questo leggero programma, una validissima e più completa alternativa risulta essere Deluge.

Installa da terminale:

sudo apt-get install deluge-torrent deluge-torrent-common

d - Filezilla

Filezilla è un leggerissimo programma che permette di trasferire file mediante il protocollo FTP. Tra le varie caratteristiche implementate, spiccano la sua facilità d’uso, la possibilità di utilizzare SFTP e FTPS, trasferire file di dimensioni massime di 4Gb, il supporto ai proxy e diverse altre caratteristiche che potete trovare sulla pagina ufficiale del progetto.

Installa da terminale:

sudo apt-get install filezilla

2.9 - Google Earth: divertiti a guardare il Mondo!

Google Earth è un programma che vi permette di osservare virtualmente tutto il Mondo mediante una combinazione di immagini satellitari, cartine topografiche e foto aeree.
NB: Vi ricordo che per installare questo programma, anche in questo caso dovete avere abilitato i repository di medibuntu come descritto nella prima parte della guida.

Installa da terminale:

sudo apt-get install googleearth

2.10 - Scaricare i video da Youtube: PyTube

Quante volte vi è capitato di voler scaricare in locale un filmato da YouTube? Da oggi, grazie a PyTube, non solo potrete scaricare tutti i filmati che vorrete, ma potrete anche scegliere in quale formato convertirli e molto altro ancora!
Per poter installare questo programma, aprite Synaptic ed aggiungete questo repository come vi è stato descritto durante la prima parte della guida:

deb http://www.bashterritory.com/pytube/releases /

Installa da terminale:
sudo apt-get install pytube

Anche questa parte della guida è giunta al termine. Ora vedremo quali programmi sono utili per l’ufficio, a partire dalla gestione dei PDF fino ad arrivare agli applicativi per giocare con le immagini.

qui ho raccolto un bel pò di repository e periodicamente li controllo, elimino quelli non funzionanti e ne aggiungo di nuovi. Se ne conoscete altri potete propormi l’inserimento nella source.list http://www.ingalex.helloweb.eu//index.php?option=com_content&task=view&i...
In oltre ho inserito anche una guida testuale e una videoguida all’inserimento delle chiavi gpg mancanti per autentificare i repository

Complimenti per quello che hai fatto. Un aiuto formidabile. Grazie di cuore

Grazie mille!! Cazzo!! :D

Se poi facessi una guida di come aggiornare e installare quel che si vuole su ubuntu fregandosene dei repository ufficiali... (ho una sala con 40 pc e per aggiornare firefox alla 3 ho preferito reinstallare xubuntu 8.10 piuttosto che forzare i pacchetti a mano pc per pc). Perché non ci sono .deb di firefox?

Non ci sono sei sicuro?

What's up, this weekend is fastidious designed for
me, for the reason that this time i am reading this enormous
educational piece of writing here at my residence.