L'ingegnere quantistico Seth Lloyd è convinto che l'universo sia un gigantesco computer. Speriamo non faccia girare Windows.

— Kevin Kelly

Rispondi al commento

Grazie per aver postato questo racconto, mi è piaciuto molto, É la prima volta che leggo un racconto il cui tema principale sia l'informatica, di solito bisogna subire le castronerie informatiche che sparano nei film!

Rispondi

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.