L'ingegnere quantistico Seth Lloyd è convinto che l'universo sia un gigantesco computer. Speriamo non faccia girare Windows.

— Kevin Kelly

Rispondi al commento

Io direi che si può fare anche con meno.
Buon anno
Dario

Rispondi

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.