Internet non è al passo con i tempi, ma con il futuro

— Anonimo

Rispondi al commento

@toma.luca95

Bisogna "lavorare" su PAM dicendogli che è "sufficiente" l'autenticazione locale. Modifica il file:

/etc/pam.d/common-auth

e prova ad aggiungere in testa:

auth sufficient pam_winbind.so
auth sufficient pam_unix.so nullok_secure use_first_pass

oppure (differenti versioni di Ubuntu si comportano diversamente):

auth sufficient pam_unix.so nullok_secure
auth sufficient pam_winbind.so require_membership_of=domain-admins use_first_pass

(occhio, sono due righe non tre)

e riavvia.

Rispondi

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.