Internet non è al passo con i tempi, ma con il futuro

— Anonimo

Rispondi al commento

Nel libro è un esempio. Diciamo che lì il router è il server stesso. Nel tuo caso ovviamente avrà un indirizzo IP 192.168.x.x anche nell'interfaccia esterna se vuoi usare il server come firewall.
Sia che il server abbia una sola scheda o due e usi invece come firewall il router, devi semplicemente "girare" le richieste sull'IP pubblico su quello interno del server (si fa da interfaccia amministrativa del router ovviamente).
Con IP dinamico funzionano senza problemi i servizi interni (come dominio metti quello che vuoi, è un caso particolare che sul libro il dominio interno corrisponda a quello pubblico). Per la posta devi usare la soluzione relay spiegata.

Rispondi

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.