La disumanità del computer sta nel fatto che, una volta programmato e messo in funzione, si comporta in maniera perfettamente onesta.

— Isaac Asimov

Rispondi al commento

Ottimo, per fine mese eseguirò l'acquisto del libro in PDF

Rispondi

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.